programma BV Grazie Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Cervia: Domenica lo Sposalizio del Mare

Festival del Mare celebra la marineria e l'unione con l'Adriatico
Cervia: Domenica lo Sposalizio del Mare

Lo Sposalizio del Mare di Cervia rappresenta uno degli appuntamenti principali del Festival del Mare, rassegna itinerante alla scoperta delle Marinerie e dei prodotti ittici della costa dell’Emilia-Romagna. La 574 edizione dello Sposalizio è in programma dal 10 al 13 maggio. Tante le iniziative in programma con il clou nella giornata di domenica 13 maggio quando ci saranno tutti i riti legati alla benedizione e alla pesca dell'anello.

L’arte della colorazione delle vele 
Già da venerdì il richiamo al mare è forte fin dal mattino in cui si potrà assistere alla tinteggiatura delle vele come avveniva una volta, quando la navigazione era solo a vela, le tinte delle vele richiamavano disegni tradizionali delle famiglie dei pescatori con alcune tracce tipiche e dai caratteristici colori realizzati con terre e piante: una tavolozza estremamente accurata che oggi si definirebbe assolutamente biologica. I colori vanno dal giallo ocra al mattone fino al marrone scuro, nero, rosso in varie tonalità e più raramente verde oliva e azzurro. I tintori si esibiranno in questa arte antica venerdì 11 e sabato 12 maggio nel comparto di Sant’Antonio dalle 10 del mattino. A cura del circolo pescatori “ La Pantofla” in collaborazione con la Tenza delle barche storiche di Cervia “Paolo Puzzarini” 

 

Il trebbo dei pescatori
Maria Pia Timo sarà protagonista insieme ai pescatori dei racconti e della gastronomia del mare di venerdì alle ore 21 ai magazzini del sale. Storie, aneddoti, giochi, racconti di vita, sogni e ambizioni  saranno infatti raccontati in prima persona dei pescatori cervesi, conditi dalla verve e dalla simpatia della Timo, attrice, conduttrice, e grande comica romagnola. Titolo della iniziativa: I Doni del Mare.

 

Faccia di sale, passeggiata letteraria 
Sabato 12 maggio alle ore 16.00 parte dalla Torre san Michele la passeggiata letteraria Faccia di Sale. L’evento prende spunto dal romanzo storico di Eraldo Baldini che descrive Cervia vecchia con l’interpretazione della vicenda da parte dell’attore Giuseppe Viroli. Un affascinante ed emozionante tuffo nel passato del mondo salinaro e marinaro realizzato dalla biblioteca comunale “Maria Goia”. 

 

Alla scoperta dei segreti del mondo dei pescatori 
Domenica 13 maggio ore 10.30 si va invece alla scoperta dei segreti del mondo dei marinai cervesi attraverso una passeggiata patrimoniale nei luoghi di produzione e trasformazione dei prodotti ittici locali a cura dell’Associazione FESTA e dell’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia. La passeggiata partirà dalla Torre San Michele e proseguirà lungo tutto il Borgo Marina dove gli uomini di mare cervesi racconteranno il legame fra le produzioni ittiche e gli aspetti ambientali, culturali e storici del mare. 

 

Le mostre 
A valorizzare la realtà marinara anche alcune mostre legate al mare fra cui il percorso espositivo dedicato a oggetti e tradizioni degli uomini e donne di mare “Ti racconto una cosa delle mie passioni” a cura dell’Ecomuseo del Sale e del Mare oltre ad una rassegna di foto, video e altri materiali dal titolo “Sommergibili in Adriatico” a cura dell’Associazione sommergibilisti d’Italia. Dedicata al mare anche la mostra di pittura “Ventre delle Barche”, personale di Giuseppe Bedeschi allestita al magazzino darsena. Trenta opere dove il tema centrale sono le barche in una dimensione onirica e visionaria. Un silenzio primordiale regna in queste tele, in un lento e costante viaggio tra colori ed emozioni. L’atmosfera trasporta nella pittura spirituale di questo artista, tra pace e tranquillità e un profondo sentimento di speranza. Ancora dedicata in particolare all’acqua del mare altre due mostre: “Il Sale d’Inverno” allestita presso MUSA museo del sale che propone scatti fotografici della salina realizzati dai partecipanti al laboratorio Scatta al museo!, mentre la personale di pittura di Paolo Ancarani allestita nella sala Artemedia propone il mare nelle sue molteplici sfaccettature.  

Organizzazione e coordinamento 

Per l’organizzazione e il coordinamento delle iniziative relative al 574° Sposalizio del Mare è stata individuata la società di servizi Cervia Turismo srl, in virtù della comprovata professionalità ed esperienza nella gestione logistica ed operativa degli eventi sul territorio del Comune di Cervia. 



Cerca nel sito
Agenzia Sir

Territorio

Cervia: Domenica lo Sposalizio del Mare
Festival del Mare celebra la marineria e l'unione con l'Adri ...
Quali politiche familiari sul territorio
Incontro con Gianluigi De Palo, lunedì 12 febbraio in ...
Tredozio ammirata nel mondo
Grazie agli stivali dei fratteli Fabbri. Apparso articolo su ...
Le famiglie santagatesi nel 900
Mostra in occasione dei festeggiamenti della Patrona
carta bianca

Rubriche

Il Piccolo cartaceo torna venerdì 25 agosto

Il Piccolo cartaceo torna venerdì 25 agosto

In programma la pubblicazione delle immagini dei campi e dei ...
Don Francesco Cavina designato nuovo parroco a S.Maria Maddalena

Don Francesco Cavina designato nuovo parroco a S.Maria Maddalena

L'annuncio ierie sera, sabato 29 luglio, e oggi a S.Maria Ma ...
Charlie è morto

Charlie è morto

 Staccate le macchine, venerdì 28 luglio in Ingh ...
Operazione Colomba, 25 anni di nonviolenza

Operazione Colomba, 25 anni di nonviolenza

Il Corpo di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII & ...
libri su p.Daniele Al cinema Europa fondazione dalle fabbriche Pellegrinaggi Unitalsi: Lourdes, ecc. Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele