Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Dodici ori per i nuotatori faentini

Oltre al secondo posto per Società al Campionato Nazionale Libertas di Spoleto

 

Dodici ori per i nuotatori faentini

Ricchissima trasferta in Umbria per i nuotatori faentini in occasione del 64esimo Campionato Nazionale Libertas. Sulle corsie della piscina di Spoleto i portacolori del Centro Sub Nuoto Club 2000 hanno ottenuto il secondo posto su 19 società partecipanti dietro al fortissimo squadrone del President Bologna e davanti al Libertas Team Novara. Anche quest’anno il Campionato di nuoto porta a casa, non solo un risultato in numeri con 3.000 atleti in gara, ma anche e soprattutto un risultato in termini di partecipazione ed entusiasmo.
Per la società di Faenza, che si è presentata con 86 nuotatori in tutte le categorie, ci sono stati numerosi piazzamenti a podio e, in particolare, 12 medaglie d’oro.

Giada Minelli (categoria Esordienti “B”) si è imposta nei 50 metri stile libero, nei 50 rana e nei 50 farfalla; Michele Busa (Junior) ha vinto nei 50 stile libero e nei 100 farfalla; Davide Ranieri (“Ragazzi”) ha primeggiato nei 100 dorso; Sofia Salaroli è stata la più veloce nei 100 rana e Francesco Fiorentini (Esordienti “B”) ha liquidato la concorrenza nei 50 dorso. Tre sono stati gli ori arrivati dalle staffette: Michele Busa, Alberto Ferrari, Alessandro Ciaranfi e Stefano Raffaele Berti sono arrivati primi nella 4 per 50 mista Junior ed altrettanto brave in campo femminile sono state Anna Bolzon, Rebecca Caroli, Benedetta Donati e Giada Minelli nella 4 per 50 stile libero Esordienti “B”, così come Andrea Maltoni, Sofia Carroli, Nicole Scalini e Francesca Neri nella 4 per 50 stile libero Esordienti “A”.

Da Spoleto c’è poi ricordare anche la vittoria di Michele Busa nella spettacolare “Australiana”, con otto serie da 50 metri: si parte con lo stile libero e si lascia al vincitore la scelta dello stile successivo, eliminando in successione l’ultimo di ogni gara per arrivare ad una sfida a due fino all’ultima bracciata.

L’attenzione ora si concentra su Nicole Scalini (categoria Esordienti “A”) che è stata convocata al “Trofeo delle Regioni” di nuoto in programma sabato 30 giugno e domenica 1 luglio a Scanzano Jonico in Basilicata. Alla competizione per rappresentative regionali l’Emilia-Romagna parteciperà con 5 ragazzi e 5 ragazzi: Nicole Scalini sarà impegnata nei 100 metri e nei 200 metri farfalla.

Per i nuotatori Master invece, reduci dal buon 16esimo posto su 91 società partecipanti ai Campionati nazionali Uisp, la stagione sportiva 2017-2018 si avvierà alla conclusione tra il 10 e il 15 luglio con i Campionati nazionali F.I.N. a Palermo, dove il Centro Sub Nuoto Faenza schiererà Veronica Molnar e Gianluca Baldassarri.

Foto: Nuotatori faentini al 64° Campionato Nazionale Libertas 2018 a Spoleto



Cerca nel sito
Agenzia Sir carta bianca

Rubriche

L

L'ombra del disagio sui banchi

Aumento delle certificazioni e dei bisogni speciali, ...

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Per legge i proprietari devono farlo entro il 31 agos ...

Al via un nuovo servizio di consulenza per l

Al via un nuovo servizio di consulenza per l'orientamento scolastico

il servizio è gratuito ed è rivolto a r ...

Minacce all

Minacce all'Avvenire di Calabria, la solidarietà della diocesi di Lamezia

“Vicenda che suscita preoccupazione per il clim ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani imola fondazione dalle fabbriche ravenna Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele Filosofi e cinema papa francesco