Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Alfonsine

La Musica Brasiliana del ‘900 con i Cuartet

Alfonsine

Mercoledì 18 luglio alle ore 21, al giardino della Biblioteca Comunale, primo appuntamento della Tetralogia Brasiliana (rassegna interna all’Emilia Romagna Festival) con l’esibizione dei Cuartet, guidati dal chitarrista Roberto Porroni. Oltre a Roberto Porroni, il Cuartet è composto da Adalberto Ferrari al clarinetto e al sax, Marija Drincic al violoncello e Marco Ricci al contrabbasso.

I Cuartet con il loro concerto propongono una nuova dimensione timbrica della musica brasiliana e argentina del ‘900. Di fondazione recente, stanno avendo un grande successo internazionale con il loro primo CD, Brasilar. Con musiche di Jobin, Menescal e dello stesso Gismonti, i Cuartet interpreteranno il Brasile con originalità e sapienza, sfruttando a pieno la differente estrazione musicale dei componenti.

In caso di maltempo l’evento si terrà al Cinema Teatro Gulliver, a Piazza della Resistenza

Programma dettagliato: www.emiliaromagnafestival.it



Cerca nel sito
Agenzia Sir

Territorio

Grandine tra Brisighella e Casola Valsenio

Coldiretti segnala un primo serio evento meteo verificato ...

Inaugurata a Russi «Casa OrtInsieme»

Ledificio è stato ricostr ...

Porte aperte alla Crocetta

Sabato 2 e 9 Marzo, dalle 9 alle 11:30, visite guidat ...

carta bianca

Rubriche

La gioia della laurea? Più bella se condivisa

La gioia della laurea? Più bella se condivisa

Madre e figlio conseguono, lo stesso giorno, la laure ...

Osservatorio sociale Fnp Cisl

Osservatorio sociale Fnp Cisl

OsCo: Ospedale di Comunità

Di palo in frasca

Di palo in frasca

La carioca Baby Luna

Nino Tini, un personaggio singolare

Nino Tini, un personaggio singolare

Ricordo di un contadino appassionato di tradizioni e tipicit ...
libri su p.Daniele SIR beirut calling fondazione dalle fabbriche veglia missionari martiri Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele