Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Brio, Alegra e Agrintesa per una piena integrazione

Con l’ingresso di Mauro Laghi come nuovo direttore commerciale di BRIO si realizzano importanti sinergie tra le aziende del Gruppo Alegra 

Brio, Alegra e Agrintesa per una piena integrazione

 Cambio ai vertici di BRIO, la società di Campagnola di Zevio (VR) specializzata nella produzione e commercializzazione di ortofrutta biologica italiana.

Mauro Laghi è il nuovo direttore commerciale dell’azienda veronese, che ha chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di oltre 75 milioni di euro (+8,5% sull’anno precedente). Faentino, 47 anni, laureato in agraria con un percorso professionale svolto interamente all’interno della cooperativa Agrintesa ricoprendo ruoli di crescente responsabilità, dal 2017 Laghi è anche direttore generale di Alegra, la moderna business unit del Gruppo Apo Conerpo.

“La nomina di Laghi alla direzione commerciale e la sua funzione in Alegra – sottolinea Gianni Amidei, presidente BRIO – consentono di raggiungere importanti sinergie all’interno del Gruppo che si presenta così ancora più forte ed efficiente per rispondere al meglio alle esigenze del mercato globale grazie all’alta specializzazione dei differenti business complementari delle aziende Brio, Alegra e Valfrutta”. “Il percorso avviato anni fa prevede una maggiore integrazione tra le funzioni chiave delle società – prosegue Amidei – nell’esigenza di modernizzare l’assetto organizzativo per sviluppare un’azione sempre più strategica e di maggior servizio nei confronti della clientela, nazionale ed estera, che oggi cerca partner solidi e ben dimensionati, in grado di offrire una gamma completa, dall’alta qualità del prodotto convenzionale al biologico”.

“Grazie alla pluriennale esperienza ed alla grande professionalità del nuovo responsabile commerciale – conclude Amidei – il nostro Gruppo potrà raggiungere risultati sempre più ambiziosi, proponendo un’offerta completa di prodotti 100% italiani, facendo affidamento su una struttura produttiva ed aziendale più snella, con le massime garanzie di qualità e tracciabilità del prodotto commercializzato”.

Esprimendo soddisfazione per il nuovo prestigioso incarico, Laghi garantisce il massimo impegno per ottenere le migliori performances sulle piazze italiane ed estere, con l’obiettivo prioritario di valorizzare nel modo più efficace il prodotto conferito dai soci.

“Punto di riferimento del comparto ortofrutticolo a livello internazionale – dichiara Laghi – il nostro Gruppo è una realtà moderna ed affidabile, strutturata per affrontare con successo le sfide presenti e future. I prodotti biologici, sempre più apprezzati e ricercati dai consumatori e da trent’anni proposti con successo da BRIO, costituiscono senza dubbio uno degli elementi vincenti per conquistare il mercato”.

Mauro Laghi subentra a Tom Fusato, che dopo 30 anni ha lasciato l’incarico svolto all’interno di BRIO. L’Azienda esprime un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e i risultati ottenuti da Fusato.



Cerca nel sito
Agenzia Sir

Territorio

Polizia Locale, in Emilia-Romagna si cambia

Previsto un concorso unico regionale per 138 agenti d ...

Dal Brasile al cuore dell

Un tour operator da oltre oceano alla scoperta del no ...

Sos cinghiali, invadono città e campagne

Oggi blitz di protesta a Montecitorio, presente deleg ...

carta bianca

Rubriche

L

L'ombra del disagio sui banchi

Aumento delle certificazioni e dei bisogni speciali, ...

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Per legge i proprietari devono farlo entro il 31 agos ...

Al via un nuovo servizio di consulenza per l

Al via un nuovo servizio di consulenza per l'orientamento scolastico

il servizio è gratuito ed è rivolto a r ...

Minacce all

Minacce all'Avvenire di Calabria, la solidarietà della diocesi di Lamezia

“Vicenda che suscita preoccupazione per il clim ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani aser fondazione dalle fabbriche ravenna Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele Filosofi e cinema papa francesco