Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Castello di Rontana, aperti al pubblico gli scavi archeologici

Venerdì 19 luglio, dalle ore 9 alle 17, si potrà accedere agli scavi e verranno presentati i primi restauri effettuati 

Castello di Rontana, aperti al pubblico gli scavi archeologici

Venerdì 19 luglio, in occasione della nuova campagna di ricerche archeologiche nei castelli di Rontana e Ceparano, il dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna organizza una giornata di apertura al pubblico degli scavi del Castello di Rontana, dalle ore 9.00 fino alle 17.00.

L’evento è in collaborazione con il Comune di Brisighella e il Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

Gli scavi archeologici sono diretti da Enrico Cirelli e Debora Ferreri.

Venerdì saranno presentati i risultati e i primi restauri effettuati sulle strutture emerse nelle passate stagioni grazie alla collaborazione con il corso di restauro dell'Università di Bologna, con sede a Ravenna, e ai docenti del Dipartimento Beni Culturali. Gli scavi hanno portato alla scoperta di nuove aree nella rocca del castello e individuato nuovi ambienti signorili con strutture di riscaldamento e pavimentazioni di pregio. Iniziano, inoltre, ad affiorare le sepolture della prima fase insediativa e alcune murature del presidio bizantino.

Nuove abitazioni sono state, infine, rinvenute nell'area del Borgo, ora attraversata dal sentiero degli Alpini e raggiungibile dalla pieve di Santa Maria di Rontana, oltre che dallo storico sentiero 505 del Cai. Attualmente sono in corso di restauro le pavimentazioni in laterizi e gli intonaci degli ambienti signorili. Nei prossimi giorni saranno anche consolidate e messe in sicurezza le creste delle altre strutture murarie.



Cerca nel sito
Agenzia Sir carta bianca

Rubriche

L

L'ombra del disagio sui banchi

Aumento delle certificazioni e dei bisogni speciali, ...

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Per legge i proprietari devono farlo entro il 31 agos ...

Al via un nuovo servizio di consulenza per l

Al via un nuovo servizio di consulenza per l'orientamento scolastico

il servizio è gratuito ed è rivolto a r ...

Minacce all

Minacce all'Avvenire di Calabria, la solidarietà della diocesi di Lamezia

“Vicenda che suscita preoccupazione per il clim ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani imola fondazione dalle fabbriche ravenna casa clero Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele Filosofi e cinema papa francesco