Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Assuero Zampini nuovo direttore di Coldiretti Ravenna

Originario di Bologna, classe 1960, proviene da quattro anni alla direzione della Federazione di Reggio Emilia e succede a Walter Luchetta

Assuero Zampini nuovo direttore di Coldiretti Ravenna

Cambio al timone di Coldiretti Ravenna. Il bolognese Assuero Zampini, 59 anni, è il nuovo direttore della Federazione provinciale. Sposato, due figlie, Zampini ha mosso i primi passi in Coldiretti nella sua Bologna nel lontano 1980 per poi fare la prima esperienza da direttore nel 1996 alla guida della Coldiretti di Novara, Verbano Cusio e Ossola. Ha poi diretto le Federazioni di Modena, Cremona, Macerata e, da ultimo, per quattro anni, quella di Reggio Emilia. Il neo direttore succede a Walter Luchetta che lascia dopo cinque anni per andare a ricoprire un nuovo incarico.

A formalizzare all’unanimità la nomina il Consiglio direttivo della Federazione provinciale, riunitosi alla presenza di Antonio Biso, responsabile dell’area organizzazione e servizi della Confederazione Nazionale Coldiretti, del direttore di Coldiretti Emilia Romagna Marco Allaria Olivieri e del presidente provinciale Nicola Dalmonte.

Il presidente e i consiglieri hanno ringraziato il direttore uscente Luchetta per il grande e proficuo lavoro svolto e formulato i migliori auguri per il nuovo incarico al neo direttore Zampini che si è detto a disposizione per “andare da subito sul territorio al fine di confrontarsi con gli associati ed incontrare una ad una le tante realtà imprenditoriali che fanno della provincia di Ravenna uno dei motori dell’agricoltura regionale e nazionale, una zona, come risaputo, altamente vocata alla qualità delle produzioni – ha concluso Zampini – quella qualità che porteremo tutti insieme al grande Villaggio Coldiretti di Bologna a fine settembre”.



Cerca nel sito
Agenzia Sir carta bianca

Rubriche

L

L'ombra del disagio sui banchi

Aumento delle certificazioni e dei bisogni speciali, ...

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Tartarughe e altri animali esotici: scade il termine per denunciarne il possesso

Per legge i proprietari devono farlo entro il 31 agos ...

Al via un nuovo servizio di consulenza per l

Al via un nuovo servizio di consulenza per l'orientamento scolastico

il servizio è gratuito ed è rivolto a r ...

Minacce all

Minacce all'Avvenire di Calabria, la solidarietà della diocesi di Lamezia

“Vicenda che suscita preoccupazione per il clim ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani imola fondazione dalle fabbriche ravenna Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele Filosofi e cinema papa francesco