Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Faenza, ruba bicicletta ma viene smascherato dalle telecamere

Il furto è avvenuto in pieno centro. I vigili sono riusciti a risalire ad alcuni fotogrammi che ritraevano perfettamente l’uomo che è stato denunciato per furto aggravato

Faenza, ruba bicicletta ma viene smascherato dalle telecamere

Ha colpito in pieno centro a Faenza, nei giorni scorsi, un ladro di biciclette dotato di abilità particolare. S.A. albanese nato a Tirana nel 1970, residente a Faenza da anni. L’uomo, il pomeriggio del 13 maggio, ha atteso  il momento favorevole e ha colpito in pieno centro.

Il ladro ha infatti aspettato che, un edicolante si allontanasse per alcuni minuti dal suo chiosco e, con estrema abilità  ha forzato in pochi istanti il lucchetto della bicicletta della donna, è poi saltato in sella e si è dileguato, trovando pure il tempo di sbeffeggiare la sua vittima che resasi conto di quanto stava accadendo, ha tentato un disperato inseguimento del malfattore.

La donna,  si è  presentata il giorno successivo al Comando della Polizia Locale di Faenza, per denunciare il furto subito. L’intera scena, si è accertato dopo la denuncia, essere stata ripresa dalle videocamere di sorveglianza pubblica del centro, circostanza che ha permesso alla polizia locale di indirizzare le indagini. Dopo un lavoro investigativo i vigili sono riusciti a risalire ad alcuni fotogrammi dove il volto dell’uomo era perfettamente riconoscibile.

Pertanto ieri pomeriggio una pattuglia di caschi bianchi faentini, si è presentata a casa dello stesso per convocarlo in Comando in via Baliatico. Qui l'uomo, messo di fronte all’evidenza dei fatti ha confessato subito il furto. Purtroppo però la bicicletta non è stata recuperata essendo lo stesso riuscito a rivenderla ad altro soggetto come da lui riferito, di cui non ha voluto però indicare il nome. Il cittadino albanese è stato pertanto immediatamente denunciato per furto aggravato ai sensi degli art 624 e 625 del codice penale. La polizia locale invita, colui che è attualmente in possesso della bicicletta rubata a presentarsi al Comando di via Baliatico e restituirla immediatamente, per non incorrere nel reato di ricettazione (648 cp) nel caso fosse invece fermato dai vigili in sella alla stessa.



sfoglia la rivista
Cerca nel sito
Agenzia Sir carta bianca

Rubriche

Da Strasburgo a Faenza per amore... e non solo

Da Strasburgo a Faenza per amore... e non solo

Intervista a Emma Berthaud in servizio al Centro di A ...

Covid-19 e ciclone Amphan

Covid-19 e ciclone Amphan

Mesi difficili per la Zona di Sathkira, in Bangladesh ...

Rimon Gain, un giovane  che lotta per gli ultimi

Rimon Gain, un giovane che lotta per gli ultimi

L’impegno del Comitato di Amicizia in Banglades ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani NOVENA P DANIELE targhe russi ECOLOGIA INTEGRALE fondazione dalle fabbriche adorazione eucaristica VIGNETTA AGOSTO dress again concorso foto Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza caroli unitalsi libano Libro di Padre Daniele muve nature inquiete papa francesco