Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Ordigno bellico rinvenuto ad Ascensione, il 21 giugno le operazioni di brillamento

Le operazioni saranno eseguite dagli artificieri della Folgore

Ordigno bellico rinvenuto ad Ascensione, il 21 giugno le operazioni di brillamento

Domenica 21 giugno si svolgeranno le operazioni di despolettamento e brillamento di un ordigno residuato bellico risalente alla Seconda guerra mondiale rinvenuto nel corso di lavori agricoli nella frazione di Ascensione di Lugo.

 

L’ordigno - una bomba d’aereo di produzione statunitense - è già stato posto in sicurezza ed è sottoposto a vigilanza da parte delle Forze di polizia. Le operazioni di despolettamento e allontanamento dell’ordigno inizieranno alle 9 e si concluderanno non oltre le 13.

 

Per consentire lo svolgimento delle operazioni in sicurezza, sarà necessaria l’evacuazione di tutti gli abitanti nel raggio di 700 metri dal punto in cui si trova la bomba: la Protezione civile della Bassa Romagna ha già provveduto a contattare tutti i residenti e le aziende che insistono in tale perimetro

 

Nelle aree di brillamento a partire dalle 9 il traffico nella zona sarà consentito solo in uscita. Saranno chiuse per il brillamento la via Piratello e la via Lunga Inferiore. Durante queste ore la popolazione che lascerà le proprie abitazioni potrà ovviamente spostarsi liberamente fuori dall’area per qualsiasi meta. Tuttavia i Comuni di Lugo e Sant’Agata sul Santerno istituiranno al centro sociale “Il Tondo” di Lugo (via Lumagni, 30) un punto di accoglienza per le persone ne avessero necessità. I cancelli di ingresso e tutta l’area saranno presidiati dalle forze dell’ordine.

L’ordigno sarà poi trasportato dagli artificieri presso una cava di Filo dove verrà fatto brillare in sicurezza.

 

L’inizio e la fine delle operazioni saranno comunicate dal Centro operativo misto coordinato dalla Prefettura, che avrà sede in via Fermi, 16 a Lugo, oppure chiamando lo 0545 38121. Per facilitare la comunicazione, i cittadini sono invitati a iscriversi al servizio Alert System della Protezione civile della Bassa Romagna, registrando il proprio cellulare sul sito https://registrazione.alertsystem.it/lugo: l’Alert System è un sistema che consente alla Protezione Civile di raggiungere in tempo reale la cittadinanza per qualsiasi comunicazione urgente.

 

Per ulteriori informazioni di carattere generale è possibile contattare l’Urp del Comune di Lugo ai numeri 0545 38559/38444 (dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 13; sabato dalle 8.30 alle 12.30). Per informazioni legato a spostamenti di persone anziane o disabili non autosufficienti è possibile contattare lo Sportello Sociale al numero 0545 38288 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.

 

Le operazioni di disinnesco e brillamento, affidate agli artificieri dell’8° Reggimento Guastatori Paracadutisti Folgore di Legnago (Vr) e coordinate dalla Prefettura di Ravenna, in collaborazione con i Comuni di Lugo e Sant’Agata sul Santerno, l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, le Forze di polizia, il Comando provinciale dei Vigili del fuoco e la Croce Rossa Italiana.



sfoglia la rivista
Cerca nel sito
Agenzia Sir carta bianca

Rubriche

Bambini a caccia di stelle con RicercAzione

Bambini a caccia di stelle con RicercAzione

Giovedì 22 ottobre nel chiostro di via Castell ...

Da Strasburgo a Faenza per amore... e non solo

Da Strasburgo a Faenza per amore... e non solo

Intervista a Emma Berthaud in servizio al Centro di A ...

Covid-19 e ciclone Amphan

Covid-19 e ciclone Amphan

Mesi difficili per la Zona di Sathkira, in Bangladesh ...

libri su p.Daniele SIR papa giovani NOVENA P DANIELE open ort open ort bis fondazione dalle fabbriche adorazione eucaristica VIGNETTA AGOSTO dress again Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza caroli unitalsi Libro di Padre Daniele papa francesco