Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Covid, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione

Chiudono bar, ristoranti e musei. Non è possibile spostarsi dal proprio comune se non per motivi di lavoro, salute o necessità

 

Covid, l

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato in giornata una nuova ordinanza che decreta il passaggio dell’Emilia Romagna, insieme a Campania e Molise, in zona arancione. Il provvedimento entrerà in vigore a partire da domenica 21 febbraio.