Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Erasmus in Europa, una risposta post covid

I progetti della coop.sociale Kara Bobowski

Erasmus in Europa, una risposta post covid

Quanti di noi, nel brindisi di capodanno, hanno espresso il desiderio di poter tornare al più presto a viaggiare, scoprire nuovi posti, culture e fare nuove esperienze?

 

I diplomati 2020 (anno scolastico 2019-2020) che hanno espresso questo desiderio non possono allora perdere l’opportunità offerta dal progetto Erasmus MADE IN EUROPE3 promosso dalla Coop. Sociale Kara Bobowski di Modigliana (da oltre vent’anni impegnata in questo settore), in collaborazione con Irecoop Emilia-Romagna.

 

La scadenza per presentare la propria candidatura è il 14 GENNAIO 2021: bando di partecipazione e informazioni si trovano sul sito di Kara Bobowski https://www.karabobowski.org/2020/12/tirocini-erasmus-diplomati-2020-ovvero-leuropa-guarda-al-futuro/ .

Le partenze per ora sono programmate per maggio, sperando che la primavera ci porti le condizioni per realizzare queste belle esperienze in sicurezza e con serenità.

 

Possono partecipare tutti i diplomati 2020 residenti o domiciliati in Emilia-Romagna che non sono iscritti all’università e interessati a vivere un’esperienza di tirocinio in uno dei seguenti settori: agraria e agroalimentare, ambiente e territorio, ristorazione, eno-gastronomia, turismo, educazione, sociale.

 

3 mesi è la durata dell’esperienza all’estero, con partenza a metà gennaio.

Sono disponibili anche mobilità destinate a giovani con disabilità o svantaggio per esperienze brevi di 2 settimane. Anche per loro è prevista un’attività formativa di tirocinio, con la possibilità di partire con un accompagnatore (per il quale è prevista la copertura delle spese di viaggio e soggiorno ed un contributo per il proprio ruolo).

 

Diverse sono le mete europee disponibili: Regno Unito (ancora raggiungibile per i progetti Erasmus finanziati prima della Brexit), Francia, Spagna, Slovenia, Grecia, Lituania, Malta, Polonia, Ungheria.

 

Perché scegliere di partire?

Dopo un anno di grandi restrizioni e rinunce, un’esperienza all’estero è sicuramente nella lista dei desideri di molti giovani. E’ un investimento sul proprio futuro, in quanto un’esperienza di questo tipo a 20 anni è un’inestimabile fonte di crescita nonché un’opportunità che aiuta a chiarirsi le idee su quale strada professionale o di studi intraprendere.

“Made in Europe3” vuole fungere da ponte tra la scuola e il mondo del lavoro, dando ai giovani l’opportunità di sviluppare e acquisire competenze e conoscenze spendibili sul mercato del lavoro.

Sarà inoltre un’occasione per migliorare le proprie competenze linguistiche, vivere in un contesto culturale diverso, conoscere nuove persone e luoghi.

 

La partecipazione è semplice, basta avere la giusta motivazione e voglia di mettersi in gioco per questa esperienza europea !

I ragazzi interessati dovranno mandare la propria candidatura secondo quanto scritto nell’apposito bando .

Il programma Erasmus copre le spese di viaggio, soggiorno e assicurazione.

I tirocini e l’alloggio saranno organizzati dagli enti partner del progetto nei vari Paesi di destinazione.

Per ulteriori informazioni, scrivere a europa@karabobowski.org .

 

“Made in Europe+” è realizzato con il co-finanziamento della Commissione Europea per il Programma Erasmus+ e grazie al contributo di BCC Ravennate, Imolese e Forlivese, Emilbanca, Banca Centro Emilia, ANMIC di Parma.