Vicario parrocchiale di S. Michele Arcangelo e di S. Pietro Apostolo in Bagnacavallo dal 2004

" />
_
sfoglia la rivista
carta bianca fondazione dalle fabbriche Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele

Don Marco Farolfi nuovo parroco a Glorie e Villanova di Bagnacavallo

Vicario parrocchiale di S. Michele Arcangelo e di S. Pietro Apostolo in Bagnacavallo dal 2004

Don Marco Farolfi nuovo parroco a Glorie e Villanova di Bagnacavallo

In data 19 luglio, mons. Mario Toso ha accolto le rinunce dall’ufficio di parroco della parrocchia di S. Apollinare in Villanova di Bagnacavallo presentata da don Domenico Monti e di don Piero Drei dall’ufficio di parroco della parrocchia di S. Francesco in Glorie di Bagnacavallo.

Contestualmente ha nominato nuovo parroco di queste due realtà don Marco Farolfi, finora vicario parrocchiale della parrocchia dei Ss. Michele arcangelo e Pietro apostolo in Bagnacavallo e amministratore parrocchiale di S. Potito. Don Farolfi mantiene anche quest’ultimo ufficio.

In questi mesi estivi è impegnato con diversi campi parrochiali promossi nella parrochia di Bagnacavallo. Lo abbiamo raggiunto telefonicamente mentre stava raggiungendo un gruppo nel territorio di Marradi pronto, l’indomani, ad accompagnare un altro gruppo diretto a Torino per vivere un’esperienza di alcuni giorni al Sermig (Arsenale della Pace) di Ernesto Olivero. Ci ha inviato la testimonianza che segue.

 

In questi mesi sto pensando al traguardo che ho raggiunto. C’è chi festeggia il cinquantesimo, chi il sessantesimo anno di sacerdozio, io festeggio il diciottesimo anno di ministero sacerdotale. A questo punto sono un prete maggiorenne!

Sono stati 18 anni intensi, ricchi di esperienze, di fatiche e di soddisfazioni, prima a Modigliana per cinque anni, e poi a Bagnacavallo. Essere prete in queste realtà, soprattutto in mezzo ai giovani e ai ragazzi mi ha sempre permesso di mettermi in discussione nel ricercare ciò che è vero e importante.

Spesso sperimento che il Signore è vicino e mi accompagna nelle varie vicende quotidiane sempre ricche di imprevisti e sorprese, così il mio ministero sacerdotale è in continua evoluzione/conversione.

C’è sempre qualcosa da imparare, ogni incontro diventa occasione per dare e ricevere. Ora sono chiamato a una nuova fase, a servire in due nuove parrocchie, Villanova di Bagnacavallo e Glorie. I cambiamenti sono sempre un momento delicato per i preti e per le parrocchie, occorre accompagnarli nella preghiera. Dio guida anche attraverso questi eventi le nostre comunità cristiane per farle crescere e dare loro l’opportunità di lavorare sempre più insieme. Come il Buon seminatore che semina con abbondanza in tutti i tipi di terreno, così anch’io riparto per “essere seminato” e per seminare con pazienza e fedeltà. Grazie a tutti per la vicinanza, l’affetto e la preghiera.

don Marco Farolfi

 

Profilo di don Marco

Don Marco Farolfi è nato a Faenza il 13 agosto 1973 ed è stato ordinato presbitero il 10 giugno 2000. Il 17 giugno viene nominato vicario parrocchiale della parrocchia di santo Stefano papa nella concattedrale di Modigliana. Fa parte del Consiglio presbiterale fra i membri eletti dal clero; ha fatto parte del gruppo di lavoro Caritas. Dal 18 novembre 2003 è membro della commissione per l’erigenda Casa del Clero nel complesso Santa Caterina in Faenza. Il 21 settembre 2004 viene nominato Vicario parrocchiale di S. Michele Arcangelo e di S. Pietro Apostolo in Bagnacavallo. Nel gennaio del 2015 viene nominato amministratore parrocchiale di S.Potito di Lugo.



_
Invia ad un amico Stampa