Da Gerusalemme ai confini della terra
sfoglia la rivista

Modigliana - nuova scuola pubblica per l'infanzia

L'assessore Maria Cristina Rossi parla di € 1.224.700 a fondo perduto
Modigliana - nuova scuola pubblica per l

Nella seduta di Consiglio comunale tenutasi il 1° febbraio, il sindaco ha comunicato l’assegnazione del finanziamento a fondo perduto al Comune di Modigliana di 1 milione e 224.700 euro finalizzato alla costruzione di una nuova scuola per l’infanzia.

Attualmente la scuola è ospitata in un edificio ottocentesco che, pur essendo una struttura di notevole pregio, non risponde alle attuali necessità didattico-pedagogiche, e nemmeno alle esigenze di risparmio energetico e di efficientamento economico. Prova ne è il fatto che, nonostante il numero degli alunni sia rimasto invariato con il passare degli anni, vi è la necessità di dislocare una sezione di scuola materna presso l’Asilo Nido in piazzale Aldo Moro, con il conseguente aggravio di costi oltre che di disagio. Il nuovo progetto prevede la costruzione della nuova scuola, nell’area scolastica dove già si trovano le scuole primaria e secondaria.

Questo accorpamento, fra l’altro, avvantaggerà le famiglie con più figli e renderà anche più immediato e agevole il raggiungimento, da parte degli alunni, del centro di raccolta in caso di calamità, individuato nel campo sportivo comunale.

Inoltre, l’intera area sarà soggetta a un riordino urbano con una nuova viabilità finalizzata a risolvere le difficoltà attuali. A fronte di un investimento a costo zero per il Comune, si prevede un risparmio nei costi di gestione del servizio di circa 40/50mila euro annui. All’interno di una visione di insieme più ampia sul piano urbanistico del paese, dopo la costruzione di questo nuovo edificio scolastico, si aprirà la possibilità di progettare future soluzioni destinate al riutilizzo dei nuovi spazi che si renderanno disponibili. Infine, ci informa l’assessore ai Lavori Pubblici Maria Cristina Rossi, “è di prossima pubblicazione il concorso di idee per la progettazione della nuova scuola che si vuole avveniristica, ma anche auto-sostenibile”.



Cerca nel sito
Agenzia Sir

Territorio

Morto un 24enne di Faenza a Palazzuolo

Giovedì 9 agosto: inoltre, ferite due ragazze di 1 ...

In Romagna la prima cooperativa di Comunità

Domenica 12 agosto inaugura con Maurizio Gard ...

Inaugurato a Punta Marina, stabilimento Insieme a te

Anche la Pubblica Assistenza di Faenza ha contribuito

...
BASSA ROMAGNA YOUNG

La classe 4T del Liceo Compagnoni di Lugo ha creato un bl ...

carta bianca

Rubriche

Osservatorio sociale Fnp Cisl

Osservatorio sociale Fnp Cisl

OsCo: Ospedale di Comunità

Di palo in frasca

Di palo in frasca

La carioca Baby Luna

Nino Tini, un personaggio singolare

Nino Tini, un personaggio singolare

Ricordo di un contadino appassionato di tradizioni e tipicit ...
Operazione Colomba, 25 anni di nonviolenza

Operazione Colomba, 25 anni di nonviolenza

Il Corpo di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII & ...
libri su p.Daniele Inaugurazione sala lettura card. Laghi SIR Confronti di Autunno 2018 fondazione dalle fabbriche Home Diocesi di Faenza Modigliana Vangelo del giorno Logo CEI Biblioteca digitale Faenza Libro di Padre Daniele